Home arrow Notizie arrow Avvisi arrow Lettera aperta sulle Missioni popolari (e avvisi dal 31/10 al 07/11/2010)
Lettera aperta sulle Missioni popolari (e avvisi dal 31/10 al 07/11/2010) Stampa
sabato 30 ottobre 2010
Chiesa di VillanovaCarissimi,
dopo mesi di preparazione... è giunta l'ora di fare sul serio! Siamo alle soglie della Missione Popolare di Vicariato che vivremo insieme dal 27 novembre prossimo alla Festa dell'Immacolata (8 dicembre).
Siamo tutti consapevoli della necessità di decidersi per la nuova evangelizzazione; vediamo ogni giorno i segni preoccupanti della scristianizzazione della nostra società. Davanti alla vera e propria emergenza educativa c'è chi invoca un rinforzo delle agenzie educative.
Eppure sappiamo bene che molte persone ce la mettono tutta, penso ad esempio ad alcune catechiste o insegnanti, educatori e animatori, che con il loro impegno sia nelle parrocchie sia fuori cercano di trasmettere un'impostazione morale cristiana.
Come si spiega lo sviluppo di quella che i sociologi definiscono oggi la prima generazione non credente?
Come diceva il card. Biffi nell'occasione del Giubileo a Bologna, questo accade perché spesso si vivono volentieri le feste, ma ci si dimentica... del Festeggiato!
Così anche molti sforzi educativi, nella Chiesa e fuori della Chiesa, oggi non si fondano tanto sulla esperienza personale di Gesù Cristo, quanto su una fraintesa supplenza che la Chiesa dovrebbe svolgere in mancanza di altri.
Sappiamo però che questi sforzi sono destinati come dice Gesù nel Vangelo ad essere un faticare invano: "Senza di me non potete fare nulla!".
Ecco a cosa servono le Missioni popolari: per aiutarci a mettere al centro, non solo a parole, ma nei fatti, la persona di Gesù Cristo.
Le Missioni ci provocano: chiedono aiuto organizzativo, disponibilità ad accogliere, ci spingono a proclamare la buona novella, ... Ci mettono in movimento.
Chi è disposto a mettersi in gioco potrà scoprire in questo mese di novembre quanto sia vero il detto evangelico: "Chiunque rinuncia a ... per il Vangelo riceverà cento volte tanto!"
Il primo appuntamento cui siamo invitati a partecipare è la serata con le missionarie su "Lo stile evangelico nell'annunciare la buona novella nelle case".

Giovedì 4 novembre 2010
ore 20,45
Parrocchia dei Romiti

Io incontro di formazione missionaria
Durante il mese di novembre si svolgerà un corso intensivo di formazione sul raccontare la Bibbia: dal 12 per 4 venerdì sera (orario 19-22,30). Auspichiamo che molti aderiscano a questa proposta anche se molto impegnativa.
La sera del 5 novembre, a Villagrappa, nel contesto dell'Adorazione eucaristica (orario 20-24), verrà deciso da alcuni delegati delle comunità parrocchiali il calendario definitivo della celebrazione delle Missioni.
Dal 5 novembre in poi ogni giorno siamo invitati a pregare per queste prossime Missioni e a coinvolgerci in quei compiti piccoli o grandi che il Signore suggerirà al cuore di ognuno su come venire "in aiuto alla nostra debolezza".
Affidiamo alla Beata Vergine Maria la Festa di Vicariato dell'Immacolata che insieme vogliamo vivere al PalaRomiti nel pomeriggio del prossimo 8 dicembre, perché sia lei, la Beata Vergine Maria, ad aiutarci a fare festa con il vino nuovo che solo Gesù sa darci.

Cordialmente,
i vostri parroci
don Davide e don Domenico

icon Scarica la "Lettera aperta sulle Missioni popolari" comprensiva degli avvisi dal 31/10 al 07/11/2010 (623.96 kB)
 
< Prec.   Pros. >

Chi e' online