Home arrow Scout arrow Notizie
Notizie
Scout - Cerimonia passaggi, 25 ottobre 2020 Stampa
giovedì 15 ottobre 2020
cerimonia-passaggi-ottobre-2020.png
 
Campo di reparto dal 27-7 al 7-8-2010 Stampa
mercoledì 09 marzo 2011

RODEO a ISOLA di Santa Sofia

Campo di reparto 27/7-7/8/2010

Eccoci ancora qui, con lo zaino in spalla e tanta voglia di avventura. Chi siamo??? Siamo i ragazzi del gruppo Forlì 7 Villanova e desideriamo raccontare il nostro ennesimo, faticoso, ma sempre attesissimo campo estivo.
Quest'anno ci siamo armati di cappello e speroni, tutto in stile cowboy e, dopo una breve camminata abbiamo raggiunto il rodeo di Cosmedin!
Durante i primi due giorni di campo ci siamo letteralmente sfiniti nel montare le costruzioni, ossia tende, tavoli e cucine di squadriglia; fortunatamente i ragazzi di prima e seconda superiore (alta squadriglia) erano giunti precedentemente per costruire ciò che serviva all'intero gruppo: tenda di cucina, alzabandiera, latrina...ecc.
La sera ci radunavamo sempre intorno ad un fuoco caldo e rigenerante e ci divertivamo con giochi, danze e canzoni che, a turno, ogni squadriglia proponeva.
Ogni giorno era una vera e propria avventura: la sveglia suonava verso le 8.00 del mattino, dopo qualche minuto di ginnastica e la colazione, si procedeva con il momento di preghiera, o catechesi, che era sempre animato dalle varie squadriglie. La seconda parte della mattinata era dedicata alle gare di campo, ossia varie prove che hanno determinato la squadriglia vincitrice. Dopo il pranzo e una breve siesta le attività ricominciavano per poi concludersi verso le 19.00.
Durante il campo erano inoltre previste due uscite significative: quella di reparto e quella di squadriglia. La prima è stata senza ombra di dubbio molto suggestiva: abbiamo, infatti, dormito in piccoli rifugi sotto le stelle e, vivendo in condizioni diverse dalla quotidianità, siamo riusciti a conoscerci meglio all'interno del nostro reparto.
L'uscita di squadriglia, invece, serve certamente per alimentare lo spirito di fratellanza, ma anche per rendere ognuno di noi più autonomo e consapevole di possedere qualità indispensabili alla propria squadriglia, all'interno della quale i problemi si risolvono sempre insieme.
Esiste, infine, un'ultima uscita, riguardante, però, solo i giovani dell'ultimo anno: l'hike; quest'anno una sola ragazza è dovuta partire e, diciamocelo, tra noi femminucce, è sgorgata qualche lacrima di tristezza al momento del suo allontanamento. Durante la sua assenza sono giunti i bambini di quinta elementare, che sarebbero entrati in reparto l'anno seguente, in questo modo hanno potuto vivere una tipica giornata di campo estivo in reparto.
La nostra avventura si è conclusa con la Santa Messa, l'abbattimento delle costruzioni e, infine, con la chiusura solenne del campo, durante la quale è stata decretata la squadriglia vincitrice: i falchi.
 

Chi e' online